GOODBYE ROAMING! ECCO COSA CAMBIA IL 15 GIUGNO

Roberta/ Giugno 6, 2017/ VACANZA/ 1 comments

BYE BYE Roaming!
Dal 15 giugno all’interno dell’Unione Europea si potrà telefonare, inviare messaggi di testo e navigare su internet senza pagare costi aggiuntivi! Scopriamo le principali novità!

GetCOO Roaming sunset-clouds-iphone-blue

# Roam like at Home

Dal 15 giugno gli operatori telefonici nazionali aboliranno la tariffa Roaming in tutta l’AREA UE. Questo vuol dire che quando vi troverete all’estero (comunque in area UE) continuerete a telefonare, inviare SMS e a navigare su internet alla stessa tariffa domestica, senza alcuna maggiorazione di prezzo.

La Commissione Europea nelle FAQ ufficiali, scrive:

Dal 15 giugno 2017 potrai usare il tuo device durante i viaggi nell’UE pagando gli stessi prezzi di casa […]. Le comunicazioni (telefonate, SMS, dati) effettuate da un altro paese dell’UE saranno coperte dal pacchetto nazionale: i minuti, gli SMS e i gigabyte di dati consumati in un altro paese dell’UE saranno addebitati o detratti dai volumi del piano tariffario nazionale, proprio come se ci si trovasse nel proprio paese”.

Byebye Roaming GetCOO

Quindi se in Italia avete un pacchetto di chiamate e SMS illimitati, questo sarà valido senza alcun sovrapprezzo nell’intera UE.
Stesso discorso per gli abbonamenti che prevedono un tot. di SMS, minuti e gigabyte di traffico dati. Semplice no?

# Dove verrà abolito il Roaming?

Il 15 giugno il Roaming verrà abolito nei 28 PAESI (in blu) che fanno parte dell’UE, comprese isole e Dipartimenti d’oltremare della Francia.

Austria, Belgio, Bulgaria, Cipro, Croazia, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Irlanda,  Italia, Lettonia, Lituania, Lussemburgo, Malta, Olanda, Polonia, Portogallo, Regno Unito, Repubblica Ceca, Romania, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Svezia, Ungheria.

Roaming GetCOO

Anche NORVEGIA, LIECHTENSTEIN e ISLANDA (in verde), che fanno parte dello Spazio Economico Europeo, diranno addio alla tariffa maggiorata, ma successivamente al 15 giugno, in data da definire.

Nemmeno a farlo a posta, la Svizzera, il Paese neutrale per eccellenza, non ha aderito e di conseguenza qui il Roaming rimarrà attivo.

Per noi consumatori e viaggiatori incalliti resta da capire se le compagnie telefoniche ritoccheranno (al rialzo) le tariffe nazionali.
In ogni caso…era ora! Non resta che pianificare la vostra vacanza per tempo! Ecco qui alcuni consigli!

BYE BYE ROAMING!

Per approfondire l’argomento:  http://www.consilium.europa.eu/it/press/press-releases/2017/04/25-free-roaming-from-june/

Please follow and like us:

Commenti

comments

Share this Post

About Roberta

Co-founder di GETCOO, ama l'arte, la storia dell'arte e viaggiare tra i borghi e le città d'arte. In GetCOO Travel è Cultural Heritage Expert.

1 Comment

  1. Magnifico! Utilissimo!

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*
*