AMMIRARE FIRENZE DALL’ALTO: 5 LUOGHI DA CUI VEDERE TUTTA LA CITTA’

Roberta/ Luglio 12, 2017/ COSA VEDERE E COSA MANGIARE, IN GIRO PER L'ITALIA/ 0 comments

Firenze è una delle città d’arte più visitate sia da noi italiani che dai turisti stranieri. É uno di quei posti dove non basta andarci una volta nella vita, ma si torna in più tempi per vedere qualcosa di nuovo o rivederlo con occhi più consapevoli.

Personalmente ci sono stata molte volte ed ho stilato un piccolo “don’t miss in Florence”, con una particolarità: potrete ammirare Firenze dall’alto!

# CAMPANILE DI GIOTTO

Ammirare Firenze dall'alto campanile di giotto GetCOO

Con i suoi 84 metri di altezza, il Campanile di Giotto è considerato il più bel  campanile di Firenze e uno dei più belli d’Italia. La sua costruzione cominciò nel 1298 quando furono scavate le fondamenta e Arnolfo di Cambio era capomastro. Nel 1334 subentrò nel cantiere Giotto di Bondone che progettò la raffinata decorazione geometrica in marmi bianco, verde e rosso, simile a quella dell’adiacente Basilica di Santa Maria del Fiore. Ben 414 scalini vi separano dalla sommità del Campanile, ma una volta in alto rimarrete sbalorditi dalla vista di Firenze! Acquistate il biglietto cumulativo da 15 Euro. Potrete di visitare anche gli altri siti del Complesso dell’Opera del Duomo (la Cattedrale e la Cupola del Brunelleschi, il Battistero di San Giovanni, la Cripta e il Museo).

# CUPOLA DEL BRUNELLESCHI

cupola brunelleschi firenze GetCOO

Dato che avete acquistato il biglietto salite assolutamente i 463 gradini per giungere sulla Cupola del Brunelleschi (4320-1436), un capolavoro architettonico di tutti i tempi! Fu infatti a lungo la cupola più grande al mondo e ancora oggi è la cupola in muratura più grande (45,5 metri la cupola interna e 54,8 quella esterna). In questo modo non solo potrete godervi il panorama di Firenze dall’alto della lanterna (e ammirare anche il Campanile di Giotto), ma è la soluzione ottimale per scoprire da vicino gli affreschi della cupola dipinti da Giorgio Vasari e Federico Zuccari (1572-1579) che raffigurano il Giudizio Universale.

# PIAZZALE MICHELANGELO

 firenze-piazzale-michelangelo-panorama-GetCOO

Se non potete permettervi di rimanere a Firenze un mese, questo è uno dei luoghi adatti per ammirare tutta in una volta la città e non perdervi niente! Da qui potrete sbizzarrirvi a riconoscere i monumenti (come GetCOO Travel) e godervi un romantico tramonto sui tetti cittadini. La vista va dal Forte Belvedere a Santa Croce, con l’Arno e i vari ponti tra cui il Ponte Vecchio, ma anche il Duomo, Palazzo Vecchio e il Bargello. Il Piazzale, dedicato a Michelangelo, fu costruito nel 1869, ai tempi in cui Firenze era capitale d’Italia. Qui troverete alcune copie del celebre scultore, tra cui il David e le quattro allegorie delle Cappelle Medicee di San Lorenzo.

# BASILICA DI SAN MINIATO AL MONTE

San Miniato Al Monte firenze dall'alto GetCOO

Situata nei pressi del Piazzale Michelangelo (dista solo 10 minuti a piedi…quindi…in marcia!), è uno dei luoghi più celebri e più in alto di Firenze. Vi si accede per mezzo di una scalinata dalla quale potrete ammirare un’altro bellissimo panorama. La chiesa è consacrata al primo martire della città, San Miniato, vissuto nel III secolo. L’attuale costruzione fu iniziata nel 1013, per poi continuare nei secoli a seguire. La facciata è uno dei più raffinati esempi di romanico fiorentino, caratterizzata dall’utilizzo di marmi policromi che creano decorazioni geometriche ispirate all’arte monumentale romana. Arrivati fin qua su vi consiglio di entrar dentro e ammirare il bellissimo mosaico che decora l’abside, il “Redentore tra la Madonna e San Miniato” (1297). Poi abbassate lo sguardo e andate alla ricerca della Meridiana Solstiziale (1207) che il 21 giugno (solstizio d’estate), è illuminata dal sole esattamente nel segno del cancro. Usciti dalla Chiesa potrete fare una tranquilla passeggiata nel vicino Cimitero delle Porte Sante, dove tra i tanti celebri personaggi, riposa l’autore di “Pinocchio”, Carlo Collodi.

# ELICOTTERO

ELICOTTERO FIRENZE GETCOO

Volete esagerare? Prenotate un esclusivo tour in elicottero per ammirare Firenze dall’alto e non perdere nemmeno uno dei monumenti della città culla del Rinascimento! 

# COSA MANGIARE A FIRENZE?

Bhè…che dire, dopo tutto questo salire e scendere che ne dite di spizzicare qualcosa con To the Roots? Facciamoci consigliare IL MENÙ DI FIRENZE!

Please follow and like us:

Commenti

comments

Share this Post

About Roberta

Co-founder di GETCOO, ama l'arte, la storia dell'arte e viaggiare tra i borghi e le città d'arte. In GetCOO Travel è Cultural Heritage Expert.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*
*